Fiam Thinking

Ogni fine ha un nuovo inizio

Nell’economia circolare la fine di un prodotto rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo di vita per un altro.

Dal 1949 progettiamo e realizziamo soluzioni tecnologiche per la produzione industriale, di qualità italiana e con un’elevata attenzione all’impatto ambientale. Siamo stati infatti tra le prime aziende italiane a conseguire nel 1998 la certificazione ISO 14001, come attestazione del nostro impegno verso la salvaguardia dell’ambiente.

Fiam effettua una valutazione dettagliata del ciclo di vita dei propri prodotti, contemplando tutte le fasi del loro processo di produzione: dalla selezione delle materie prime e della relativa filiera, alla fase di progettazione di soluzioni che lavorino con efficacia e con minori consumi, alla produzione snella secondo i principi della Lean Production, fino al relativo smaltimento, con possibilità di riciclo dei materiali di gran parte dei componenti.

Ci poniamo semplici, ma importanti obiettivi:

  • Scelta di materiali riciclabili per diminuire l’impatto ambientale
  • Imballaggi eco-compatibili separabili, riciclabili, leggeri
  • Impiego di materiali volti a ridurre il peso delle nostre soluzioni per trasporti meno onerosi e quindi meno inquinanti.

Il ciclo di vita del prodotto è solamente uno degli innumerevoli temi riguardanti la certificazione ISO 14001 che comprende anche l’analisi del contesto, l’individuazione delle parti interessate e l’analisi dei rischi associati agli aspetti ambientali.

Per scoprire come Fiam si impegna a minimizzare i rischi ambientali, garantire un maggiore risparmio energetico, ridurre le emissioni nell’atmosfera, promuovere la raccolta differenziata ed infine a migliorare la gestione degli scarti industriali, vi aspettiamo al prossimo appuntamento dedicato alla sostenibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *