Fiam Stories

Fiam Open House fa il pieno di visitatori alla scoperta del mondo dell’avvitatura

“Una bellissima giornata per tutti i dipendenti e famigliari. Grazie a tutti!”

“E’ stato piacevole per me oggi far visitare ai miei famigliari l’ambiente in cui lavoro. Grazie per l’occasione.” – Moira

“Mia figlia è rimasta colpita di vedere come alcune nozioni che sta apprendendo all’università siano effettivamente applicate con successo in una realtà qui nel territorio – Edward

“I miei figli erano soprattutto curiosi di vedere il reparto dove lavoro, ma si sono divertiti tantissimo anche allo showroom, non volevano più andarsene, affascinati dalle dimostrazioni in cui sono stati coinvolti attivamente” – Francesco

Una straordinaria occasione per vedere da vicino il mondo dell’avvitatura in una realtà industriale con una storia fortemente radicata sul territorio. Era questo l’obiettivo dell’evento svoltosi sabato scorso nella nostra azienda e che ha riscosso un successo inaspettato registrando il tutto esaurito di visitatori. La mattinata ha accolto i collaboratori e le loro famiglie mentre il pomeriggio ha visto ospiti la cittadinanza desiderosa di conoscere una realtà produttiva vicentina.

Alla scoperta di Fiam

Collaboratori e relative famiglie, fornitori, studenti, cittadini, sono stati quasi 250 gli ospiti intervenuti e che hanno visitato i diversi reparti dell’azienda dove i dipendenti stessi hanno illustrato le loro postazioni di lavoro e hanno raccontato in maniera efficace dove e come si creano i prodotti Fiam nei diversi reparti produttivi.

Fra le molte adesioni, che hanno superato le previsioni, presenti anche alcuni nostri ex-dipendenti, oggi in pensione, che hanno condiviso, e non senza nostalgia, le memorie dei “vecchi tempi” trascorsi nei reparti di montaggio e di produzione. E’ stato un emozionante momento di condivisione tra vecchie e nuove generazioni, dove si sono potuti tramandare tanti ricordi di carriere concluse anche oltre 15 anni fa, non senza un velo di nostalgia, come uno di loro osserva: “Oggi è cambiato tutto da come mi ricordavo e sono impressionato dal vedere Fiam così diversa, così nuova e come i metodi di lavoro sono cambiati!”

Continua a seguire il nostro blog e scopri anche i nostri canali social Facebook, LinkedIn, Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *