Fiam Thinking

Alternanza scuola-lavoro: un ponte fra percorso di studi e mondo del lavoro

L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa introdotta dalla legge 53/2003, e solo recentemente consolidata come metodologia dalla legge 107/2015. Le attività normalmente prevedono, oltre a visite guidate di apprendimento presso realtà aziendali sul territorio, di cui ci siamo già resi protagonisti, anche una fase di esperienza pratica.

Il progetto si rivolge a studenti di scuola media superiore ed è finalizzato a far loro consolidare le conoscenze acquisite a scuola, nonché a testare sul campo le loro attitudini, arricchendo la formazione e orientando il loro percorso di studi in vista del futuro inserimento professionale.

In un mondo del lavoro in cui si sente parlare, da un lato, di fuga dei giovani alla ricerca di migliori opportunità all’estero e, dall’altro, della difficoltà delle nostre imprese a reperire personale qualificato, riteniamo importante contribuire a questo progetto, teso a preparare le generazioni future per il mercato del lavoro.

Per questo motivo siamo stati scelti da alcune istituzioni scolastiche come partner formativo per la realizzazione di progetti di Alternanza scuola-lavoro.

Fiam conferma il suo impegno in ambito formativo

L’Alternanza scuola-lavoro è obbligatoria per gli studenti, mentre le aziende vi possono aderire su base volontaria. “Fiam ha prontamente aderito all’iniziativa, che ritiene utile per favorire il buon esito del percorso formativo degli studenti” – spiega Luigi Bacchetta, amministratore delegato.

“L’anno scorso abbiamo ospitato per un tirocinio formativo uno studente, allievo del 3° anno del corso triennale per la qualifica professionale di Operatore Elettrico al CFP ENGIM di Vicenza. Essendosi rivelata un’esperienza positiva – continua Bacchetta – abbiamo accordato il rinnovo del tirocinio in azienda con lo stesso studente per altre 8 settimane, mettendo a disposizione le nostre risorse e competenze”.

Continua a seguire il nostro blog e scopri anche i nostri canali social Facebook, LinkedIn, Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *