News

Le nostre enews

.08 Nessun affaticamento per avvitare!

.08 Nessun affaticamento per avvitare!

Braccio cartesiano BC25 PK con assistenza evoluta.
Interamente progettato e prodotto da Fiam: innovazione continua per postazioni di avvitatura sempre più ergonomiche.
Per avvitatori a leva pneumatici o elettrici, rappresenta uno straordinario aiuto per l’operatore che può usufruire, nelle fasi di avvitatura, di una spinta automatica perpendicolare verso il basso e quindi non deve impiegare forza per avvitare.
La spinta pneumatica è a “doppio effetto”: oltre al movimento automatico verso il basso, che si attiva simultaneamente all’avvio dell’avvitatore tramite la leva, ad operazione completata e quindi una volta rilasciata la leva, il braccio e l’avvitatore ritornano automaticamente in posizione di riposo, pronti per una nuova avvitatura.

 

L’UNICO SUL MERCATO CON LA SPINTA REGOLABILE

La spinta pneumatica può variare da 3 a 9 kg e la sua regolazione è una funzione che trovate solo sui bracci BC25PK di Fiam.
In base al tipo di vite impiegata e alla giunzione, tramite il pratico dispositivo dotato di indicatore della pressione di esercizio è possibile impostare la forza della spinta.
Un grande vantaggio per salvaguardare la qualità dei componenti da lavorare ma soprattutto per la sicurezza degli operatori.

 

RIDUZIONE DELL’AFFATICAMENTO MANO-BRACCIO

L’impiego di bracci ergonomici con gli avvitatori è funzionale alla riduzione dell’affaticamento del sistema mano-braccio dell’operatore poiché:

  • annullano la forza nel sostenere l’utensile e gli eventuali contraccolpi alla mano dell’operatore;
  • riducono le vibrazioni;
  • permettono di mantenere una buona posizione del polso e la perpendicolarità sul punto di lavoro.
Chiedi informazioni

Enews precedenti