Fiam Academy

L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti Industry 4.0

L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti Industry 4.0” è stato il titolo del seminario che Fiam ha organizzato nella propria sede di Vicenza lo scorso 5 dicembre. Ha moderato i lavori il direttore di Industria Italiana Filippo Astone. Il seminario di Fiam ha rappresentato un appuntamento formativo di grande valore per tutte quelle realtà produttive che vogliono migliorare i loro processi di assemblaggio in termini di produttività e competitività attraverso strategie che contemplano l’adeguata progettazione dei sistemi produttivi flessibili, lo studio delle logiche di asservimento, l’allestimento delle postazioni di avvitatura con uno sguardo rivolto all’impiego di nuove tecnologie robotiche.

Il seminario, patrocinato dalla Regione Veneto, è rientrato tra le attività previste per l’internazionalizzazione d’impresa e ha voluto offrire ai partner industriali conoscenze ed esperienze su tematiche riconducibili al concetto di Industria 4.0 nel quadro delle strategie collegate allo sviluppo competitivo in ambienti globalizzati. I relatori sono stati Maurizio Faccio, Professore di Impianti Meccanici e Gestione degli Impianti Industriali e Giulio Rosati, Professore di Meccanica Applicata alle Macchine e Robotica Industriale ambedue dell’Università degli studi di Padova. Non sono mancati gli approfondimenti, i casi pratici con robot collaborativi a completamento degli interventi didattici.

  • Fiam Academy

    PMI DAY – Industriamoci: gli studenti visitano Fiam

    PMI DAY – Industriamoci: gli studenti visitano Fiam

    Venerdì 16 novembre si è tenuta nel territorio vicentino la nona edizione del PMI Day, la giornata nazionale promossa dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Vicenza, che quest’anno ha avuto come focus il tema della lotta alla contraffazione. Anche Fiam, come di consueto da alcuni anni a questa parte, ha aderito a questa iniziativa per aiutare a diffondere la cultura d’impresa nel territorio.

  • Fiam Thinking

    Sei sicuro che l’avvitatore elettrico che usi tutti i giorni rispetti completamente le normative?

    Sei sicuro che l’avvitatore elettrico che usi tutti i giorni rispetti completamente le normative?

    Spesso si dà per scontato che tutti i prodotti circolanti in Europa rispettino le direttive dell’Unione Europea in termini di sicurezza, ma questo non sempre avviene e frequentemente, anche in ambito industriale, si incontrano pericolose situazioni che coinvolgono la sicurezza degli operatori.

    Quando parliamo per esempio di sistemi di avvitatura elettrici, è bene ricordare che tutti quelli commercializzati in Europa devono rispettare le seguenti direttive:

    La direttiva  EMC: 2014/30/UE riguardante la compatibilità elettromagnetica (EMC);
    La direttiva macchine: 2006/42/CE riguardante la sicurezza del prodotto.

  • Fiam Academy

    In Fiam un imperdibile appuntamento con la formazione per le industrie manifatturiere

    In Fiam un imperdibile appuntamento con la formazione per le industrie manifatturiere

    L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti Industry 4.0” è il titolo del nuovo seminario che Fiam ha in programma nella propria sede di Vicenza per il prossimo 5 dicembre.

    Il seminario, patrocinato dalla Regione Veneto, rientra tra le attività previste per l’internazionalizzazione d’impresa e vuole offrire ai partner industriali conoscenze ed esperienze su tematiche riconducibili al concetto di Industria 4.0 nel quadro delle strategie collegate allo sviluppo competitivo in ambienti globalizzati.

  • Fiam Academy

    Ergonomia del posto di lavoro? Un aspetto irrinunciabile per ogni realtà produttiva

    Ergonomia del posto di lavoro? Un aspetto irrinunciabile per ogni realtà produttiva

    L’ergonomia e la sicurezza sono da sempre temi fondamentali e irrinunciabili per ogni realtà produttiva in quanto linee di lavoro, impianti e di conseguenza fabbriche più sicure, ordinate, con spazi adeguati e postazioni di lavoro a minor rischio portano, oltre che ad una qualità del lavoro fondamentale per la salute del lavoratore, a metodi  operativi a maggiore valore aggiunto con un costo del lavoro e del prodotto finito più competitivo.

  • Fiam Academy

    Perché nelle macchine per l’imballaggio scegliere il giusto motore pneumatico è fondamentale

    Perché nelle macchine per l’imballaggio scegliere il giusto motore pneumatico è fondamentale

    Le macchine per il settore dell’imballaggio sono innumerevoli, possono svolgere molteplici funzioni e divergono per caratteristiche in funzione del settore applicativo di destinazione. Di conseguenza, anche le peculiarità costruttive della componentistica interna impiegata, quali per esempio gli organi di movimentazione – ovvero i motori pneumatici – devono rispettare determinate caratteristiche.

  • Fiam Academy

    Avvitatura smart? La soluzione è elettrica

    Avvitatura smart? La soluzione è elettrica

    La rivista Soluzioni di assemblaggio & Meccatronica parla di noi e della nostra rivoluzione elettrica.  Efficiente, easy-to-use, eTensil è la risposta Made in Italy alla domanda dell’industria 4.0 di strumenti di lavoro green, con un alto livello di prestazioni e affidabilità, versatili e intelligenti, programmati per integrarsi in un’organizzazione smart della produzione: dalla meccanica di precisione, all’automotive, dall’elettronica all’assemblaggio di elettrodomestici.

  • Fiam Stories

    Modulo di Avvitatura MCA di Fiam. Per processare con successo anche componenti di piccole dimensioni nel settore termoidraulico

    Modulo di Avvitatura MCA di Fiam. Per processare con successo anche componenti di piccole dimensioni nel settore termoidraulico

    Nel settore produttivo di materiale termoidraulico la componentistica da avvitare, per esempio di valvole e pompe, è spesso di esigue dimensioni ed i punti di avvitatura sono posizionati in profondità o in spazi estremamente ridotti.

    In questi casi sono numerosi gli aspetti critici da tenere in considerazione affinché le operazioni di assemblaggio risultino precise e soprattutto continue, per non compromettere le cadenze produttive richieste, per esempio nei cicli produttivi automatici.

  • Fiam Stories

    Al salone delle migliori tecnologie per l’automazione di Budapest presente anche Fiam

    Al salone delle migliori tecnologie per l’automazione di Budapest presente anche Fiam

    Industry Days Budapest, tenutasi quest’anno dal 15 al 18 maggio all’Hung Expo Budapest Fair Center, è una fiera internazionale sulle tecnologie per l’automazione industriale che quest’anno ha avuto tra i suoi espositori anche Delta Robotics, nostro business partner per l’Ungheria e la Romania, il quale ha presentato le soluzioni Fiam per l’avvitatura automatica: i moduli autoalimentati EasyDriver MCA.

  • Fiam Academy

    Perché è importante controllare il  T.C.O. del proprio parco utensili

    Perché è importante controllare il T.C.O. del proprio parco utensili

    Chi si occupa di manutenzione o controllo di gestione dei costi sa bene quanto importante sia il TCO,  il “Total Cost of Ownership”, ovvero il costo totale di possesso di un bene.

    Questo approccio metodologico, basato sulla considerazione che il costo totale di possesso di una apparecchiatura industriale non dipende solo dai costi iniziali di acquisto, ma anche da tutti i costi che intervengono durante la sua intera vita di utilizzo – compreso la smaltimento, si presenta come un ottimo metodo per misurare i costi totali, identificando tutte le spese che potrebbero o devono essere sostenute, in termini chiari e misurabili.